In Italia: venerdì 9 dicembre 2016 - 12:37 - In Ecuador: venerdì 9 dicembre 2016 - 05:37 Naviga la versione in lingua italiana Naviga la versione in lingua spagnola
09/10/2006 news
Codesarrollo ha attivato il collegamento al sistema Swift

Dal 26 agosto al 4 settembre, il dr. Andrea Saracini, esperto di Iccrea Banca (l'istituto Centrale del Credito Cooperativo), ha effettuato  una missione in Ecuador, presso Codesarrollo. Grazie a questa collaborazione, dal 2 settembre scorso Codesarrollo è membro attivo dello Swift e può ricevere autonomamente tutta la messaggistica finanziaria.

 

Così il dr. Saracini risponde alle nostre domande.Campoverde

 

 

 

Innanzitutto: cos'è Swift?

Swift (Society for Worldwide Interbank Financial Telecommunication) è una società di telecomunicazioni fondata nel 1973 da un pool di 239 banche di 15 paesi con lo scopo di creare un linguaggio comune per transazioni finanziarie internazionali.

Attualmente sono collegate in Swift 7.941 banche in 206 paesi e vengono scambiati circa 11 milioni 270 mila messaggi al giorno.

 

Come e dove è nata l'idea di fornire lo Swift a Codesarrollo?

L'idea della connessione di Codesarrollo nella rete Swift, mediante una modalità unica al mondo, è stata architettata da un gruppo di lavoro del Servizio Estero di Iccrea Banca ed è stata poi sviluppata

dal personale dell'ufficio Swift, all'interno del Servizio CAIS (Centro Applicativo Interbancario Standardizzato) di Iccrea Banca.

Si è convenuto che le modalità con cui i migranti ecuadoriani spedivano le loro rimesse ai propri familiari potevano essere migliorate sia in termini di convenienza economica sia in termini di

tempistica sulla ricezione di tali fondi.

 

Che ambiente ha riscontrato in Codesarrollo?

In Codesarrollo si respira un'atmosfera estremamente armonica e positiva.

Tutte le persone coinvolte nel nostro progetto hanno mostrato un notevole interesse verso l' iniziativa.

 

Ed il lavoro come è andato?

Il programma formativo dell'applicativo Swift e' stato in particolare indirizzato verso il responsabile delle rimesse, sig. Campoverde (nella foto), il quale si è dimostrato competente, interessato e quindi in grado di poter sviluppare al meglio il suddetto progetto.

 

Quali benefici porterà l'accesso a Swift di Codesarrollo nel progetto rimesse?

Dal 2 settembre scorso Codesarrollo è membro Swift ed è quindi in grado di ricevere direttamente tutta la messaggistica finanziaria.

Il progetto studiato prevede che il migrante ecuadoriano si rechi presso una Banca di Credito Cooperativo per effettuare le proprie rimesse le quali verranno contabilizzate sul conto che il nostro partner ecuadoriano ha aperto presso l'Istituto. Il pagamento giungerà direttamente alla banca del beneficiario in pochi minuti.

Si avrà quindi un risparmio sia in commissioni sia in termini di tempo.

Anche per le rimesse provenienti dalla Spagna, dove risiede la comunità di ecuadoriani più numerosa d'Europa, è stato previsto un meccanismo simile.

 

A che punto è il progetto?

È già operativo ed in questa prima fase siamo in contatto giornaliero con i nostri compañeros d'oltreoceano per aiutarli a mettere a punto ed automatizzare tutte le fasi del progetto.

piedino
© 2001 - Progetto Ecuador Microfinanza Campesina
Privacy | Cookie Policy
Powered by Iccrea Banca SpA