In Italia: giovedì 8 dicembre 2016 - 01:06 - In Ecuador: mercoledì 7 dicembre 2016 - 18:06 Naviga la versione in lingua italiana Naviga la versione in lingua spagnola
10/09/2008 news
Dieci anni a servizio dell'economia sociale e solidale

“El Comercio”, il principale quotidiano dell’Ecuador, nella sua edizione dell’8 agosto ha aggiunto 4 pagine di informazione su Codesarrollo. Questo il testo dell'editoriale, firmato da Bepi Tonello.

Compiere 10 anni di vita istituzionale significa trovarsi all’inizio di un cammino. Ma se in questi 10 anni si è consegnato credito per più di 150 milioni di dollari, si sono ricevuti risparmi da più di 80.000 famiglie, si è assistito alla nascita e al rafforzamento di centinaia di casse rurali, banche comunali, cooperative di risparmio e credito di tutte le province dell’Ecuador, allora ci sono buone ragioni per festeggiare.  
Il 17 agosto del 1998, nacque la Cooperativa Sviluppo dei Popoli (Codesarrollo) dopo molti mesi di gestazione in seno al Fondo Ecuatoriano Populorum ProgressioPopulorum Progressio significa “sviluppo dei popoli”; è una dottrina sociale che attribuisce alla persona umana un’importanza maggiore che al denaro e alle cose materiali. 
Codesarrollo lavora principalmente con denaro, ma per noi il fine è rappresentato dalle persone, dalle famiglie e dalle comunità; il denaro è solamente uno dei mezzi per servirle nel loro sforzo di costruire benessere, dignità, felicità e pace. 
Il primo sforzo è quello di risparmiare, che significa programmare, priorizzare, disciplinarsi, fare sacrifici. Se questo sforzo si fa insieme con i vicini, nei quartieri o nei villaggi rurali, nascono le casse comunitarie, le banche comunali, le cooperative di risparmio e credito. Queste, a loro volta, si uniscono in reti provinciali e regionali, che hanno dato vita alla Rete Nazionale delle Finanze Popolari (RENAFIP). 
Le finanze popolari sono le finanze del popolo. Se il denaro che il popolo guadagna con tanto sudore rimane nelle sue organizzazioni finanziarie, allora è possibile costruire lo sviluppo locale, creare lavoro nelle comunità, ridurre e anche eliminare l’emigrazione.  
 

In questi 10 anni Codesarrollo, ha riunito molti soci (organizzazioni popolari e istituzioni sociali), ha costituito un gruppo di personale tecnico e amministrativo capace e impegnato, ha dimostrato la fattibilità e la validità della teoria delle finanze popolari, ha meritato la fiducia di quelle persone che ci consegnano i loro risparmi e concede fiducia a quelli che ci richiedono credito, ha permesso di iniziare attività produttive e commerciali, che creano lavoro e redistribuiscono equitativamente la ricchezza locale, ha continuato a difendere il valore e la dignità di ogni persona umana, indipendentemente dalla sua capacità finanziaria, ha fatto incidenza politica. 
Questi risultati si sono raggiunti grazie all’apporto di intelligenza, sudore e amore del personale di Codesarrollo, alle generose contribuzioni di idee e denaro dei suoi soci, all’alleanza feconda stabilita con le Banche di Credito Cooperativo Italiane, alla fiducia di quegli individui che ripongono in noi la loro fede e speranza, sia al consegnarci i loro risparmi, sia al richiederci i servizi creditizi. 

A tutti loro, il nostro abbraccio e un sincero ringraziamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

piedino
© 2001 - Progetto Ecuador Microfinanza Campesina
Privacy | Cookie Policy
Powered by Iccrea Banca SpA