In Italia: giovedì 8 dicembre 2016 - 10:47 - In Ecuador: giovedì 8 dicembre 2016 - 03:47 Naviga la versione in lingua italiana Naviga la versione in lingua spagnola
04/11/2008 news
La BCC Pordenonese in Ecuador
La Cooperativa di Risparmio e Credito Simiatug inaugura la nuova sede
 
inaugurazione Simiatug PICCOLA.JPGDal 12 al 20 settembre scorso, si è recata in Ecuador una delegazione della BCC Pordenonese, guidata dal presidente Pietro Roman, cui si sono uniti il vice presidente della Federazione delle BCC del Friuli Venezia Giulia, Giuseppe Graffi Brunoro, e il suo direttore generale Gilberto Noacco. Scopo principale del viaggio è stato la visita a  Simiatug, un piccolo paese che si trova a circa 4.000 metri sul livello del mare, nel centro dell’Ecuador. Qui opera la Cooperativa di Risparmio e Credito “Simiatug”, con 2500 soci. E qui la Cooperativa stessa, grazie al contributo di 50.000 dollari offerto dalla BCC Pordenonese, ha costruito la propria sede centrale, ufficialmente inaugurata in occasione della visita.
 
La riconoscenza della gente di Simiatug è stata espressa, oltre che nelle festose manifestazioni di accoglienza della popolazione, anche dalle parole di Juan Chulco Ruiz e Gonzalo Carrera Acurio, rispettivamente Presidente e Direttore della Cooperativa. “Insieme a quasi 500 persone, socie della nostra cooperativa, con enorme allegria e affetto abbiamo ricevuto i nostri amici italiani che poco più di un anno fa hanno dato avvio ad un finanziamento per la costruzione della sede centrale della Cooperativa di Risparmio e Credito “Simiatug”, che si trova in una dei 200 cantoni più poveri dell’Ecuador. Poter disporre di una sede come questa è per tutti noi ‘simiateños’ un vero sogno. Non possiamo che ringraziare calorosamente per il vostro appoggio, e assicurarvi che seguiremo nel cammino per lo sviluppo umano ed economico del nostro Paese”.
 
Nel corso del soggiorno, sempre accompagnati dal presidente di Codesarrollo, Bepi Tonello, sono state visitate numerose sedi di cooperative di produzione e di risparmio, nonché l’importante opera missionaria realizzata soprattutto grazie all’impegno di padre Pietro Ivan che ha guidato la delegazione nella visita alla scuola elementare e all’asilo di Tachina, nella provincia di Esmeraldas.
piedino
© 2001 - Progetto Ecuador Microfinanza Campesina
Privacy | Cookie Policy
Powered by Iccrea Banca SpA