In Italia: giovedì 8 dicembre 2016 - 10:53 - In Ecuador: giovedì 8 dicembre 2016 - 03:53 Naviga la versione in lingua italiana Naviga la versione in lingua spagnola
13/03/2009 news
Juntos por los Andes
juntos por los andes.JPG
L’impegno degli immigrati andini a favore delle loro terre di origine
 
“Questa è una bella alleanza tra i poveri del primo mondo, gli emigranti, e i poveri più piccoli e dimenticati del terzo mondo”. Erano queste le parole di benedizione dell’arcivescovo di Teguicigalpa, cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, pronunciate durante la cerimonia di presentazione, nel marzo 2007 a Roma, della campagna di raccolta fondi “Aiutiamo i bambini delle Ande” organizzata da Juntos por los Andes, associazione di associazioni di immigrati andini.
 
Il 27 febbraio scorso, con una ufficiale Cerimonia di Consegna avvenuta in una sala del Campidoglio, è stato reso pubblico il risultato della raccolta, alla quale ha partecipato anche Federcasse: 80 mila euro destinati a finanziare 4 progetti selezionati nei 4 Paesi della Comundad Andina: Bolivia, Colombia, Ecuador e Perù.
 
“Consideriamo lo sforzo realizzato come un elemento importante per credere in noi stessi, nella nostra capacità di poter realizzare le cose ben fatte, sia come immigrati che come nuovi cittadini in Italia. Intendiamo la solidarietà non come un elemento solo caritatevole, bensì come un impulso al miglioramento delle possibilità di sviluppo delle persone” hanno affermato i responsabili del progetto.
 
“Juntos por los Andes” ha scelto di suddividere le risorse in tre tranche. La prima parte, di 40 mila euro, è stata già inviata, 10 mila euro per ciascun progetto. Un nuovo invio di 5 mila euro per progetto è programmato per il mese di giugno e l’ultima tranche sarà inviata nel mese di dicembre 2009. Per rendere effettivo il secondo e terzo invio, le controparti dovranno presentare un resoconto dettagliato delle attività svolte con il precedente invio. In questo modo le associazioni che costituiscono “Juntos por los Andes potranno monitorare il corretto utilizzo dei fondi, così come verificare il conseguimento degli obbiettivi del progetto.
 
Il progetto che si sta sviluppando in Ecuador, grazie ai contributi di “Juntos por los Andes”, è indirizzato al rafforzamento dei programmi sociali del Centro del Ragazzo LavoratoreUna familia de Familias”.
piedino
© 2001 - Progetto Ecuador Microfinanza Campesina
Privacy | Cookie Policy
Powered by Iccrea Banca SpA