In Italia: giovedì 8 dicembre 2016 - 10:52 - In Ecuador: giovedì 8 dicembre 2016 - 03:52 Naviga la versione in lingua italiana Naviga la versione in lingua spagnola
Diario di viaggio

Ottava Missione Ecuador - Diario di viaggio

Dal 4 al 13 novembre si svolge la “Ottava Missione del Credito Cooperativo in Ecuador”, che avrà come momento fondamentale l’Ottavo Incontro Ecuador-Italia sul tema “Dare credito alla speranza, dare speranza al credito. I 40 anni del GSFEPP”. Quest’anno ricorre, infatti, il quarantennale dalla nascita del Fondo Ecuatoriano Populorum Progressio – FEPP e ciò costituirà l’occasione per una più puntuale riflessione sui valori della promozione della persona, del protagonismo delle comunità rurali, della cooperazione allo sviluppo.

 
10/11/2010
Montagne e contraddizioni

di Aminata

Mercoledì 10. Prima di lasciare Lago Agrio abbiamo visitato un’ultima cooperativa di risparmio e credito, dove ci hanno accolto con la solita cordialità ed entusiasmo. Poiché alcuni compagni di viaggio hanno scelto di rientrare a Quito in aereo, abbiamo dato un passaggio in autobus ad alcuni membri delle cooperative di Lago Agrio che dovevano recarsi alla convention, l’8° Encuentro Ecuador Italia. Abbiamo viaggiato per 3 ore lungo una delle più importanti arterie dell’Ecuador, che a tratti aveva le sembianze di una nostra disastrata strada di campagna, costeggiando i tubi dell’oleodotto e le stazioni di pompaggio.
Abbiamo avuto modo di vedere una delle contraddizioni ecuadoriane, tipiche di tutti i Paesi in via di sviluppo: ci siamo fermati per pranzo nel Resort termale di lusso di Papallecta. Dopo un pranzo a base di trota, meno divertente dei pranzi a base di pollo offertici dalle cooperative, abbiamo proseguito il viaggio alla volta di Quito attraversando un passo montano a 4.100 metri sul livello del mare.

Nella periferia di Quito abbiamo salutato i nostri compagni di viaggio ecuadoriani che si sono fermati in un centro religioso e noi abbiamo proseguito alla volta di uno spettacolo (di lusso) di danze tipiche ecuadoriane che avevano forse un po’ meno sentimento di quelle ballate tutti insieme nelle cooperative.
Aminata

piedino
© 2001 - Progetto Ecuador Microfinanza Campesina
Privacy | Cookie Policy
Powered by Iccrea Banca SpA